Campagna di comunicazione e informazione_L'esperienza del Comune di San Martino in Strada

L'Amministrazione comunale di San Martino in Strada ha realizzato una campagna di comunicazione - metodo teaser - al fine di raccogliere i suggerimenti, le critiche e le opinioni dei cittadini sulla città e sull'operato dell'amministrazione. Con la campagna "Sputa il Rospo", il Comune ha cercato di promuovere la partecipazione della cittadinanza, attraverso una comunicazione creativa e divertente.

L'iniziativa ha previsto diverse fasi: prima la fase per incuriosire e stimolare l'attenzione dei cittadini, poi il momento di dialogo con cittadini e di raccolta di bisogni e proposte, poi elaborazione delle informazioni raccolte e adeguamento delle politiche pubbliche e delle risorse per rispondere alle necessità emerse ed infine il momento di feed back per il cittadini. Inizilmente il paese è stato "invaso da rospi": cartelloni con rospi, volantini e manifesti raffiguranti rospi, il Rospo virtuale su facebook, notizie sulla stampa locale. Il Comune ha quindi proposto di trattare la "questione dei rospi" in Consiglio, durante il quale è stato spiegato il mistero e i cittadini sono stati invitati ad esprimere le loro opinioni: sono stati predisposti questionari ed urne, dislocati in vari punti della città. Il Comune ha poi analizzato le proposte, adeguando sulla base delle necessità emerse il bilancio di previsione: è stata redatta una pubblicazione contenente tutte le segnalazioni con i relativi interventi o decisioni dell'amministrazione, che è stata consegnata ai cittadini. 

L’esperienza del Comune di San Martino in Strada ci è stata presentata da Aldo Negri Consigliere Comunale con delega alla comunicazione
Opens window for sending emailaldosei(at)gmail.com 

Per saperne di piu’ :

Approfondimento

Approfondimento

Approfondimento

Ultimo aggiornamento:  09/11/2017

Note legali e Privacy