Unione Europea FSE
Agenzia per la Coesione Territoriale
Dipartimento della Funzione Pubblica
Pon
CAFIniziative e progetti

F@CILE CAF per l'ACI

L’ACI - Automobile Club d'Italia - è un ente pubblico non economico che ha funzione di promozione controllo e indirizzo normativo del settore automobilistico ed è organizzato in strutture territoriali.

L’ACI è stato sempre molto attento, nel corso degli anni, alle politiche, e quindi agli strumenti organizzativi, che puntano alla qualità ed al miglioramento continuo.

Le sedi sul territorio sono state i laboratori dove l’autovalutazione CAF è stata sperimentata maggiormente ma l’ente è stato attento a curare una diffusione progressiva anche presso l’AACC.

A partire dal 2017 la Direzione Centrale dell’ACI ha deciso di promuovere l’iniziativa CAFinACI con la sperimentazione presso 12 ACI territoriali del CAF mediante la piattaforma F@CILE CAF 2017, che rappresenta una guida all’esecuzione dell’autovalutazione e del miglioramento del modello di eccellenza europeo.

Nel 2018 sono state candidate ulteriori 12 strutture ACI territoriali per la conduzione del processo di autovalutazione e miglioramento CAF mediante la piattaforma F@CILE CAF, versione 2018 aggiornata alla luce dell’esperienza realizzata il precedente anno.

L’applicazione del CAF nelle ACI tuttavia non è recente. Dal 2012 al 2017, 16 Strutture Territoriali ACI, di cui 5 Automobile Club e 11 Uffici ACI, hanno partecipato alla procedura europea CEF “CAF External Feeback”. Oltre l’80% di queste ha ottenuto il riconoscimento di organizzazioni "Effective CAF User – ECU Label" (Amministrazione che utilizza in modo eccellente il modello CAF).

La partecipazione al percorso F@cile CAF ha l’obiettivo di supportare le strategie dell'Ente in materia di qualità dei servizi erogati attraverso:

  • l’introduzione e il consolidamento di una cultura della qualità condivisa che consenta alle diverse ACI di “parlare la stessa lingua” e di confrontarsi su basi comuni
  • la realizzazione di processi di autovalutazione e miglioramento delle performance delle ACI  attraverso l’utilizzo, come framework di riferimento, della piattaforma F@cile CAF, verificandone nel tempo la funzionalità e l’efficacia

Attività

Azione 1: Promozione e comunicazione

Con l’obiettivo di valorizzare l’intervento e gli output prodotti, favorire la creazione del commitment interno e il coinvolgimento consapevole degli operatori coinvolti, lo scorso 8 febbraio 2018 è stato realizzato il workshop “L’autovalutazione e il miglioramento CAF in ACI: risultati del 2017 ed iniziative per il 2018” rivolto alle 11 ACI che nel 2017 hanno predisposto il Rapporto di Autovalutazione e il Piano di Miglioramento e alle 12 ACI che nel 2018 saranno sono coinvolte da una attività di realizzazione del processo di autovalutazione e miglioramento CAF mediante la piattaforma F@CILE CAF.

Azione 2: L’autovalutazione e il miglioramento con la piattaforma F@cileCAF

A partire dallo scorso mese di marzo e fino al prossimo giugno le strutture territoriali ACI che partecipano alla edizione 2018, complessivamente 12, stanno conducendo al proprio interno un’autodiagnosi CAF e predisponendo “passo passo”  il Rapporto di Autovalutazione.

Nella edizione 2017 le ACI che hanno predisposto il Rapporto di Autovalutazione sono state 11; queste hanno poi predisposto ed approvato 6 Piani di Miglioramento, di cui uno – relativo al Distretto di Salerno- frutto della cooperazione di 6 strutture ACI territoriali.

Azione 3: La Valutazione esterna

L’autovalutazione consente alle strutture di valutare punti di forza e aree di miglioramento secondo un framework condiviso. Però, per poter effettuare dei confronti ed individuare da tali confronti le migliori performance, è necessaria una fase di valutazione esterna, a cui è possibile aderire fino al 28 febbraio.

Lo scorso febbraio 2018 hanno aderito alla Procedura CAF External Feedback 8 strutture ACI che hanno condotto il processo di autovalutazione e  miglioramento CAF nel corso del 2017. Queste riceveranno la visita di un team di esperti valutatori in questa annualità.